Join us on
Facebook
A A A
Choose your
Country
 Deutsch - Italien        Italiano - Italia

Anatomia dell’orecchio

Per comprendere al meglio l’ipoacusia, è utile capire prima di tutto l’anatomia dell’orecchio. L’orecchio si compone di tre parti principali: l’orecchio esterno, l’orecchio medio e l’orecchio interno.
 

Anatomia dell’orecchio umano

Orecchio esterno

  • Pinna (padiglione) - raccoglie e convoglia i suoni nel canale uditivo
  • Canale uditivo (meato acustico esterno) - indirizza i suoni dentro l’orecchio

 

Orecchio medio

  • Timpano (membrana timpanica) - converte i suoni in vibrazioni
  • Martello, incudine e staffa - questa catena composta da tre ossicini  trasferisce le vibrazioni all’orecchio interno

 

Orecchio interno

  • Orecchio interno (coclea) - contiene un liquido e le cosiddette cellule “ciliate”, molto sensibili. Queste piccole strutture simili a ciglia sottili si muovono, stimolate dalle vibrazioni  sonore
  • Sistema vestibolare - contiene le cellule che controllano l’equilibrio
  • Nervo acustico - collega la coclea al cervello
HOME L’UDITO Anatomia dell’orecchio
© 2019 MED-EL
Utilizziamo cookie di prime e terze parti che ci consentono di migliorare la navigazione, analizzare l'utilizzo del sito e aiutarci nelle nostre attività di marketing. Fai clic su “Accetta” per acconsentire all’utilizzo dei cookie e non visualizzare più questo messaggio. L'elenco e la descrizione dei cookie utilizzati sono riportati nella nostra Informativa sulla privacy.